Fotografia D.I.Y.
manuale di sopravvivenza per fotografi squattrinati

Come cominciare a fotografare non spendendo (quasi) nulla

Per scrivere con la luce basterebbe soltanto una scatola con un minuscolo foro e una lastra di materiale sensibile. In un paio di secoli c’è stata più di qualche evoluzione ma il principio è rimasto sempre lo stesso. Il primo passo da fare se si vuole cominciare a fotografare è prenderne coscienza (dato che questo concetto non è poi così scontato). Per quanto assurdo possa sembrare, la fotocamera professionale utilizzata dal fotografo di moda e quella del vostro cellulare funzionano secondo gli stessi principi fisici, che sono poi quelli del foro stenopeico. Variano soltanto le possibilità creative offerte dall’oggetto e la qualità dell’immagine prodotta. Se vi avvicinate alla fotografia per questioni lavorative oppure spinti dal feticismo per l’ultimo ritrovato tecnologico vi consiglio di badare soltanto alla qualità dell’immagine e vi informo che forse questo blog non fa per voi. Se invece vi avvicinate alla fotografia spinti dalla voglia di fare qualcosa di creativo e di stimolante per voi stessi, allora nella scelta della fotocamera dovreste privilegiare la possibilità di gestire i parametri per ottenere il risultato voluto. Prima di scegliere una fotocamera però bisogna conoscere almeno sommariamente quali sono questi parametri. Cercherò di procedere per ordine:

1) Per prima cosa vi occorre un manuale di fotografia, per esperienza posso dire che si differenziano l’uno dall’altro soltanto per piccoli particolari, ma i principi fondamentali sono talmente semplici che un manuale vale l’altro. In rete potrete trovare una miriade di risorse, come ad esempio questo sito: http://www.internetcamera.it/corsi/cbf/corso_base_di_fotografia.asp. Oltre ai siti si trovano manuali anche sui programmi di P2P come Emule o Soulseek. Se preferite la carta allora date un’occhiata alle bancarelle di libri usati e dovreste facilmente trovare ciò che vi serve pagando pochi spiccioli.

2)  Ora vi occorre una fotocamera:  l’unico requisito fondamentale è che questa abbia la possibilità di impostare manualmente i parametri di scatto. La cosa è possibile con tutte le fotocamere reflex, digitali o a pellicola e anche con alcune compatte. Quindi andrà benissimo anche una fotocamera con diversi decenni di età, magari ereditata da qualche amico o parente. Nel caso non abbiate in casa una fotocamera, fate un giro per i mercatini oppure su Ebay, con poche decine di euro troverete quello che vi serve. La convinzione che senza una fotocamera digitale da migliaia di euro non si possano scattare fotografie degne, qualora non ve ne foste ancora accorti, esiste soltanto nel dorato mondo della pubblicità, nel mondo reale invece si riescono a realizzare ottime cose anche con una vecchia fotocamera sovietica e un semplice obbiettivo 50mm.

3) Se avete scelto una fotocamera a pellicola, dovreste procurarvi il materiale sensibile. La brutta notizia è che è quasi impossibile produrre materiale fotosensibile in casa, quella buona è che non esistono soltanto Kodak e Fuji ma ci sono anche pellicole economiche e dall’ottima resa come Lucky, Fomapan e Efke. Anche in questo caso Ebay è molto utile per procurarsi il materiale spendendo poco.

In questo primo post ho parlato soltanto delle basi, indicando il modo per iniziare a fotografare senza spendere (quasi) nulla, nei prossimi interventi inizierò a pubblicare qualche breve guida (da non prendere MAI alla lettera, cercate di considerare le guide come punto di partenza e non di arrivo) su come costruire con materiali di facile reperibilità diversi oggetti che possono ampliare le possibilità creative della fotografia.

Annunci

Una Risposta to “Come cominciare a fotografare non spendendo (quasi) nulla”

  1. Interessante inizio, impaziente di leggere i futuri interventi 🙂


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: